Sito in aggiornamento, ci scusiamo per il disagio

Anello del Vernino


DOVE
Camponocecchio
DURATA
6 ore
DIFFICOLTÀ
LUNGHEZZA
8,6 km
DISLIVELLO
414 m

DESCRIZIONE

Un bellissimo anello, per escursionisti, che ci porterà alla scoperta di uno dei posti più protetti del Parco, la Grotta del Vernino.
Partenza all’interno della Gola della Rossa, a livello del fiume Esino;
questo versante del Parco è caratterizzato da falesie a strapiombo, meta di generazioni di arrampicatori che su queste pareti si sono formati.
L’itinerario scelto è interessante anche dal punto di vista storico, in quanto la Gola della Rossa è ricca in calcare massiccio che l’uomo ha da sempre sfruttato cavandolo da queste montagne.
Risaliremo quindi il versante sud del monte Sassone, fino ad arrivare all’ingresso della Grotta del Vernino.
Questa cavità ipogea è estremamente importante, poiché al suo interno si trova una delle colonie di pipistrelli più rappresentativa delle Marche. Non mancheranno punti panoramici sulla Gola vista dall’alto.
Chiuderemo la passeggiata ridiscendendo tra boschi caratteristici.
Il percorso è prettamente escursionistico e richiede abitudine e allenamento al cammino.

Note
ATTIVITA’ CONFERMATA CON MINIMO 2 PARTECIPANTI
In caso di maltempo l’attività sarà rinviata alla prima data utile successiva.
Percorsi e itinerari saranno decisi a insindacabile giudizio della guida.
I biglietti non usufruiti non sono rimborsabili.
CANCELLAZIONE: puoi cancellare la tua prenotazione senza penali fino a 24 ore prima dell’inizio dell’esperienza stessa. Oltre tale termine la penale è il 100% del valore del biglietto.

A partire da 15€

Punto di ritrovo

Camponocecchio, frazione di Genga, parcheggio di fronte al Bar “La Pinta”

INFORMAZIONI UTILI

Cosa portare
Abbigliamento e scarpe da trekking adeguato alla stagione, almeno una felpa
Pranzo al sacco, almeno 1 lt di acqua, snack o simili.
Incluso nel costo
Guida Escursionistica del Parco
Assicurazione Medico-Bagaglio

Iscriviti alla newsletter del Parco.


© Parco Naturale Gola della Rossa e di Frasassi.

Skip to content